mercoledì 18 agosto 2010

Ristorante Cesira - Castione della Presolana



Pranzo 24 luglio

Alla fine ci siamo decisi ed abbiamo prenotato alla nuova creatura di Cesira e Dario: Ristorante Cesira. Come forse saprete il ristorante nasce dopo qualche anno dall'esperienza di Ivo.

E quindi è bene prima di tutto rispondere alla domanda che tutti gli affezionati avventori si staranno ponendo: ma la cucina é la stessa ?
Ebbene sì, i sapori, l'accurata preparazione ed anche la tipologia di proposta nel menù sono le stesse di Ivo.

Ma riprendiamo con ordine la nostra descrizione. Allora il locale è poco più avanti il Passo della Presolana, qualche curva e se venite da Bratto dovete fare attenzione alle poco visibili insegne del nuovo locale (sulla vostra sinistra). Il ristorante si trova al pian terreno di una palazzina di due piani, al cui interno è anche possibile affittare alcuni appartamenti per le stagioni turistiche. E' presente un comodo parcheggio a cui si accede tramite una corta salita. La veduta è molto bella, noi siamo stati fortunati e la giornata era soleggiata con un discreto (e fresco) venticello.

Cesira ci accoglie nel nuovo locale di cui apprezziamo subito le bellissime vetrate aperte sulla vallata e i nuovi interni moderni. E' un passaggio molto forte se vogliamo, dall'atmosfera da chalet del vecchio Ivo a quella di ristorante moderno di Cesira. Ci piace !

La cucina, la griglia ed il forno per la pizza (chiuso a mezzogiorno) sono a vista ma nessun odore o fumo è mai apparso in sala durante il nostro pranzo.

Menù, come dicevamo, in pieno stile Ivo. Io ho preso i casoncelli mentre la moglie ha provato i ravioli ricotta e spinaci conditi con burro, punte di asparagi e tocchetti di pomodoro fresco(interessanti). Per il cucciolo abbiamo ordinato subito una tagliata alla griglia molto tenera e saporita.

Per secondo abbiamo ordinato il coniglio con polenta (porzione forse un po' scarsa e carne un po' troppo secca per i nostri gusti)ed una tagliata molto buona.

Da bere un sempre buono Valcalepio Rosso (Il Calepino).

Chiudiamo con un carpaccio di ananas guarnito a richiesta da gelato al pistacchio eccezionale (rigorosamente fatto in casa!) e con un altro classico del periodo di Ivo: il semifreddo all'amaretto.

Che dire in chiusura ? Abbiamo ritrovato il nostro ristorante preferito per le nostre incursioni a Clusone. Forse, ma è bene verificarlo con qualche visita in più, avrei visto bene qualche novità importante nella proposta dei piatti. In ogni caso anche così rimane uno dei locali che mi sento di consigliare senza remore.

Due adulti più un bambino, conto di euro 100,00

Aggiornamento: qui le foto di quattro piatti molto buoni

Ristorante Cesira
Via Cantoniera, 1
Passo della Presolana
Colere (Bg)
tel. 0346/30049

3 commenti:

Giulio ha detto...

Mica solo ristoranti a Castione!!! Anche buona politica :D
http://www.vivipresolana.it/

Anonimo ha detto...

sono stato da cesira ma dario dovè

Mario Aprea ha detto...

Il prezzo è un tantino alto ma sono sicuro che si tratta di un posto da provare